Uniassifin giugno 8, 2018 Nessun commento

Assicurazioni fantasma: come evitare la truffa

Il mondo del web in questi anni ci ha insegnato che non è tutto oro quello che luccica. E che dietro un’offerta che ci sembra interessante può nascondersi una potenziale truffa. Non fa eccezione, purtroppo, il settore assicurativo. Nei giorni scorsi infatti un’altra compagnia di assicurazioni abusiva, che in cambio di soldi fornisce polizze il cui valore è più o meno quello della carta straccia. Stavolta, però, il caso è ancora più delicato perché la società in questione si chiama Quixa Assicurazioni, un nome che ricalca quello di Quixa – del gruppo Axa – compagnia che esiste davvero ed è anche piuttosto nota ai consumatori. Read more

Uniassifin dicembre 7, 2017 Nessun commento

In autosenza assicurazione? Fioccano le multe

Attenzione a non pagare l’assicurazione o a viaggiare in auto senza revisione. Da qualche tempo c’è un occhio elettronico che stana i proprietari dei veicoli non in regola. E le multe sono già iniziate a piovere! In due mesi di controlli con il targa system i vigili urbani del comando di Frosinone hanno sanzionato 213 veicoli senza revisione e 29 sprovvisti di assicurazione. Read more

Uniassifin agosto 28, 2017 Nessun commento

Terremoto: assicurate solo il 2% delle case

Il 95% delle abitazioni italiane non è assicurato contro le calamità naturali. Una percentuale che sale al 98% se si guarda allo specifico rischio terremoto. Dati a dir poco allarmanti quelli riportati dal Sole 24 Ore, per un paese dal rischio sismico abbastanza elevato come il nostro. Solo l’ultimo terribile sisma del Centro Italia – di cui giovedì 24 agosto è ricorso il primo anniversario – ha prodotto danni diretti e indiretti per oltre 23 miliardi, secondo i calcoli della Protezione civile. I danni diretti ai fabbricati (residenziali e non), secondo l’Ania, ammontano ad oltre 5,7 miliardi. Ma di questi solo 200 milioni erano assicurati. Read more

Uniassifin febbraio 22, 2017 Nessun commento

Assicurazioni, l’Italia gioca (male) in difesa

Il welfare è entrato da tempo in crisi: lo Stato infatti, non riesce più a soddisfare tutti i bisogni dei cittadini. Già da diversi anni il sistema pubblico si limita a fornire i servizi di base e i cittadini sono chiamati a fare il resto. Il mondo assicurativo quindi, ha raggiunto un ruolo molto più ampio in questo settore. Nonostante tutto però, siamo molto indietro rispetto agli altri paesi europei. Read more