Uniassifin agosto 1, 2018 Nessun commento

Polizza Key Man: ecco perchè conviene!

Addio a Sergio Marchionne. La morte dell’ex numero uno del Gruppo FCA, malato da oltre un anno all’insaputa – pare – di tutti, porta con sé una capacità amministrativa e strategica determinante per il Gruppo, lasciando un vuoto organizzativo dettato dal repentino passaggio di consegne. Attendendo gli sviluppi, poniamo i riflettori sull’aspetto assicurativo della vicenda.

Come dicevamo Sergio Marchionne era un Key Man: un uomo chiave per FCA. Per figure come lui il mercato assicurativo ha elaborato nel tempo soluzioni ad hoc allo scopo di tutelare l’azienda patrimonialmente dal venir meno di una propria risorsa chiave (Key man) per cause impreviste, quali ad esempio la morte o la perdita della capacità lavorativa a causa di un infortunio o una malattia del key man. Ma facciamo il punto e spieghiamo nel dettaglio cosa significa per una società (azienda, organizzazione o ente che sia) stipulare una Polizza Assicurativa Key Man.  Read more

Uniassifin ottobre 26, 2017 Nessun commento

Catastrofi naturali e hacker: come proteggere l’attività

Il mondo del lavoro di oggi deve fare i conti con una minaccia in più: a tutti i rischi “tradizionali” si è aggiunta negli ultimi anni una nuova minaccia, particolarmente dannosa per le conseguenze che può portare: è quella che viene chiamata “rischio cyber”. Si tratta di un rischio in forte crescita, subdolo e difficilmente arginabile, che riguarda sempre di più anche le piccole e medie imprese, le quali già devono fare i conti con molte altre fonti di rischio. Read more

Uniassifin settembre 18, 2017 Nessun commento

I furbetti senza Rcauto tremano: ecco il targa system

Il 15% degli automobilisti frusinati sprovvisto di assicurazione farà bene a mettersi in regola al più presto. Nei prossimi giorni, infatti, la polizia locale comincerà a fare i controlli su strada con il targa system. Secondo quando riportato dal quotidiano Ciociaria Oggi, il Comune nei mesi scorsi aveva acquistato, per un totale di 10.883 euro, un targa system. Si tratta di un dispositivo tecnologico controllato a distanza che consente di accertare, attraverso il numero di targa, se il veicolo è assicurato o non ha la revisione. Negli ultimi anni, dal comando dei vigili hanno riscontrato una crescita delle contestazioni in questo senso. Read more

Uniassifin settembre 14, 2017 Nessun commento

Consegnata la terza auto a Noleggio!

Continua a riscuotere un grande successo il Noleggio a lungo termine di UnipolSai! Da diversi mesi ormai, nelle agenzie UniAssiFin, UniCassino e AssiRisparmio è possibile acquistare l’auto dei proprio sogni inclusa di polizza, grazie alla collaborazione che il gruppo Unipolsai ha stretto con CarServer, leader del settore del noleggio auto in Italia. La risposta a questa offerta è stata importante (visto il numero di vendite e preventivi effettuati) e proprio lo scorso martedì 12 settembre è stata consegnata ad un cliente una nuovissima Fiat Tipo! Read more

Uniassifin settembre 12, 2017 Nessun commento

Commercio&Servizi: scopri come proteggere la tua attività

Proteggere la tua attività è importante. La tranquillità aiuta a rendere al meglio sul lavoro e a concentrarsi sui bisogni dei propri clienti. E per stare più sereno possibile c’è UnipolSai Commercio&Servizi, il primo prodotto sul mercato italiano che integra tecnologia, assistenza e garanzie assicurative a tutela della tua attività commerciale. Ancora non lo conosci? Allora puoi venire a trovarci giovedì 28 settembre alle 20.30 al bar pasticceria Dolcemascolo in via Madonna della Neve 77 a Frosinone! Read more

Uniassifin luglio 28, 2017 Nessun commento

UnipolSai GO: l’assicurazione viaggio in un click

Le ferie si avvicinano e come sempre c’è qualche ritardatario che ancora non si è affrettato a prenotare. E la fretta poi, si sa, è cattiva consigliera. E quando arriva il momento di partire, la valigia è chiusa, il biglietto è fatto, ma alla copertura assicurativa chi ci pensa? Da oggi anche per voi smemorati e/o ritardatari c’è UnipolSaiGo, la prima app di assicurazione istantanea! Read more

Uniassifin maggio 10, 2017 Nessun commento

Un’intera città in strada senza assicurazione

Un’intera città grande quasi come Frosinone viaggia per le strade della provincia senza assicurazione. Questa la preoccupante statistica del ministero dei Trasporti, rielaborata dal Sole 24 Ore e riportata da Ciociaria Oggi, che sta facendo il giro del web in queste ultime ore. Una grossa quantità dei veicoli che ogni giorno percorrono le vie della provincia lo fa mettendo a rischio non solo la propria incolumità, ma anche quella di tutti gli altri.

I numeri a livello nazionale
Sono 40.556 i veicoli del frusinate sprovvisti del tagliando che, un tempo, andava esposto sul parabrezza. La Ciociaria è una delle province italiane dove la percentuale di auto non assicurate (il 14,22% su un totale di oltre 285 mila veicoli) supera quella nazionale, attestata al 12,7%. Un dato simile a quello di Latina (14,77%), decisamente superiore a Rieti (12,62%) e Viterbo (10,99%) ma inferiore a Roma (18,97%). Nel Sud si concentra la percentuale maggiore di evasione: a Caserta si è al 21,63%, a Crotone al 22,205, a Catania il 23,45% e a Napoli il 25,62%, solo per citare i comuni peggiori.

I numeri nella provincia
A livello provinciale la situazione più critica è a San Giorgio a Liri, prima assoluta con il 33,64% di veicoli sprovvisti di Rca, seguita da Pignataro Interamna (32,15%), Casalattico (28,43%), Acquafondata (21,99%) e Gallinaro (20,22%). Tra i peggiori dieci anche Villa Santa Lucia, Piedimonte San Germano, Atina, Settefrati e Picinisco, la cui percentuale si aggira intorno tra il 20 e il 18%. I più virtuosi invece risiedono a Vallecorsa, prima con il 7,89% di non assicurati, davanti a Campoli Appennino e Arpino (8,42%). Sotto il 9% ci sono anche Posta Fibreno, Arnara, Guarcino, Castelliri, Pofi, Vallemaio e Collepardo.

Se si va a guardare solo i centri più grandi spicca il 15,85%di non assicurati di Frosinone. Peggio del capoluogo fanno solo in 18, tra cui Cassino che si attesta al 17,69%. Un po’ meglio Sora e Ceccano, poco sopra il 14%. A Pontecorvo, Alatri e Ferentino, i veicoli non assicurati sono circa il 13%. Ancora meglio fanno Anagni, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano e Veroli, la prima tra i grandi centri.

Rischi e controlli
Nonostante i rischi che si corrono (anche in considerazione del fatto che l’Rcauto è obbligatoria), dunque, la gente continua a non assicurarsi. Una delle conseguenze potrebbe essere la crisi economica che induce chi si trova in difficoltà a tagliare anche dove non si dovrebbe, come in questo caso. E le sanzioni per chi guida senza copertura sono pesanti. Infatti in questi casi scatta il ritiro immediato della patente e il sequestro del mezzo, oltre le multe del caso. Per non parlare poi di chi dovesse provocare un sinistro senza assicurazione: in questo caso sarebbe costretto a risarcire di tasca propria il danno. Dal canto loro le forze dell’ordine negli ultimi tempi hanno intensificato i controlli.

Ora grazie anche a sistemi sempre più sofisticati, come Mercurio (una telecamera installata nelle auto delle forze dell’ordine che è in grado di leggere le targhe delle auto in movimento e tramite un software sofisticato risalire a tutti i dati del veicolo), gli agenti riescono a leggere in tempo reale se un’auto è assicurata o meno. Negli ultimi tempi anche in provincia servizi di questo genere si sono susseguiti a buon ritmo e in tanti sono incappati nell’occhio della telecamera elettronica.

Purtroppo però non basta solo l’attività delle forze dell’ordine, serve una maggiore coscienza civica da parte di chi non ha assicurato il proprio veicolo. Perchè se è vero che la crisi economica ha messo in ginocchio tante famiglie, la sicurezza, soprattutto in strada, non ha prezzo.

Uniassifin marzo 30, 2017 Nessun commento

Scopri il noleggio a lungo termine UnipolSai

Da oggi grazie alla collaborazione tra  UnipolSai e CarServer potrai guidare l’auto dei tuoi sogni senza pensieri. In esclusiva nelle nostre agenzie hai il servizio di noleggio a lungo termine con tutto incluso: auto nuova, bollo, manutenzione, soccorso stradale, assicurazione e tanto altro ancora. Il tutto in comode rate mensili anche senza anticipo. Read more